Le selezioni

Carrello  

Nessun prodotto

Spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Carrello Check out

Categorie

Scegli il tuo vino

Indietro

Affinamento

Abbinamenti

Bottiglia

Cantina

Denominazione

Gradazione

Regione

Tipo di uva

Premi

Prezzo

2 - 2900 €

Newsletter

Dichiaro di aver letto ed accetto l'Informativa sulla Privacy (LEGGI INFORMATIVA PRIVACY)

Barbaresco Santo Stefano di Neive 2000 Bruno Giacosa

Barbaresco Santo Stefano di Neive  2000 Bruno Giacosa

Vino rosso fermo, di corpo robusto, con note floreali, fruttate, minerali, speziate, balsamiche, tostate, sottobosco, erbe aromatiche, erbacee.

Maggiori dettagli


100,00 € tasse incl.

Disponibilità: Questo prodotto non è più disponibile


Avvisami quando disponibile

La descrizione del Sommelier

Consigli di Degustazione

Servire a 16°-18°C, ballon dalla buona ampiezza. Per un miglior servizio, si consiglia di stappare la bottiglia almeno un’ora prima della degustazione. Vino ottimo da bere adesso, ma può riposare in cantina per anni.

Una delle cantine storiche del Barolo, la cui fondazione risale ai primi del ‘900. Al timone Bruno Giacosa, con la figlia Bruna coadiuvata dai consulenti storici come Dante Scaglione, e da quelli nuovi come Versio e Garbarino. 22 Ha vitati di proprietà (più acquisto di uve per un 70% della produzione). Terreni a Serralunga d’Alba (poco più di 10 Ha in tutto), Barbaresco e la Morra. Famosi i suoi cru: Falletto, Asili, Santo Stefano. Altitudini dei vigneti variabili dai 300 agli oltre 400 metri s.l.m. Età delle viti compresa tra 10/15 anni per gli impianti più giovani, fino ai 35/40 anni per quelli più vecchi; esposizioni variabili, con i cru esposti prevalentemente a sud. Vini di stampo classico, da lunghe macerazioni a bassa temperatura e affinamenti in botti di legno di grandi dimensioni. Si producono complessivamente 500.000 bottiglie di vino. Veniamo al vino: dopo la raccolta manuale delle uve in cassette e conseguente pressatura soffice, il mosto rimane a macerare sulle bucce, a bassa temperatura, per molti giorni ( fino a 90 giorni), dopodiché fermenta in tini di acciaio e legno. Segue l’affinamento in botti di legno grandi di rovere francese da 55 Hl per almeno 30 mesi, poi bottiglia. Per l’annata 2000 sono state prodotte 14.000 bottiglie.

Caratteristiche del vino

Cantina Bruno Giacosa
Denominazione Barbaresco D.O.C.G.
Tipo di uva Nebbiolo 100%
Regione Piemonte
Annata 2000
Gradazione 14,5%
Bottiglia 75 cl
Stile Vino rosso fermo, di corpo robusto, con note floreali, fruttate, minerali, speziate, balsamiche, tostate, sottobosco, erbe aromatiche, erbacee.
Affinamento 30 mesi in botti grandi di rovere francese da 55 Hl, poi bottiglia.
ColoreRosso granato intenso con sfumature aranciate e riflessi lievi rubino. Limpido.
ProfumoIntenso, complesso(quasi ampio), di eccellente finezza. Riconoscimenti: floreale(viola e rosa, iris, lillà), fruttato (confettura di ciliegie, lampone e more, susina, castagna, mallo di noce, chinotto ), speziato (liquirizia, pepe, bacche di ginepro, cannella, china), balsamico (menta, lavanda, rabarbaro ), tostati (caffè, tabacco ), erbaceo/vegetale (erbe di campo, erba medica, sottobosco, terra), erbe aromatiche(maggiorana, timo mentolato).
GustoSecco, caldo, morbido, di buona freschezza, tannico (con tannini fitti ma straordinariamente morbidi ed equilibrati ) sapido. Di corpo robusto, equilibrato. Intenso, di eccellente finezza e persistenza.
 

30 altri prodotti della stessa categoria: